Regolamento del ccTLD “sm”

Competenza, controversie, contestazioni, reclami

Tutte le decisioni in merito a controversie derivanti dal rilascio di un nome a dominio sotto il TLD .sm, spettano esclusivamente alla Direzione Generale delle Poste e Telecomunicazioni, ovvero alla Segreteria di Stato alle Telecomunicazioni.
Eventuali controversie, contestazioni e reclami vanno inoltrati a:

  • Direzione Generale delle Poste e Telecomunicazioni
  • Contrada Omerelli, 17 - 47890
  • Repubblica di San Marino
  • Tel: 0549 882555
  • Fax: 0549 992760
  • email: telecomunicazioni.dirposte@pa.sm

Eventuali controversie, contestazioni e reclami verranno risolte secondo un eventuale arbitrato proposto alle parti, dalla Direzione Generale delle Poste e Telecomunicazioni, secondo le vigenti normative nella Repubblica di San Marino. Il foro competente è quello della Repubblica di San Marino.